Mamão

Lo so, la papaya si trova anche nei nostri supermercati; reparto ortofrutticolo. Solo che io della papaya avevo sempre e solo sentito parlare e non l’avevo mai assaggiata; poi arrivo qui e scopro un frutto gustosissimo che si chiama mamão. Mi ci è voluto un altro italiano per rendermi conto che papaya e mamão sono nomi diversi per la stessa cosa.
Il mam
ão qui cresce ovunque, in due differenti formati: quello normale, grande all’incirca come un melone piccolo (ma con la forma di una pera paffuta) e quello formosa, dalla medesima forma ma con le dimensioni di un’anguria. è molto dolce, di una dolcezza non aspra come le fragole nè zuccherina come il fico: una dolcezza profonda di frutto maturo. La polpa, al giusto punto di maturazione, ha la consistenza “budinosa” della polpa di un melone arancio un po’ passato.
Si consuma tantissimo a colazione ed io adoro questa usanza: da quando son qui ne mangio metà ogni mattina.

mamão1 copymamão copy

Annunci

Tag: , , ,

Una Risposta to “Mamão”

  1. 2geez Says:

    anch’io voglio andare in brasile prima o poi…

    fai un salto sul mio blog

    http://www.giuseppegandolfi.it

    made on a mac, obviously

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: