Pão de queijo

Dopo la mia, parliamo della dipendenza culinaria di un’altra italiana in Brasile; senza fare nomi, l’interessata si riconoscerà immediatamente non appena digiterò la parolina magica: pão de queijo.

Il pane al formaggio è diffusissimo, lo si trova ad ogni angolo della strada. Venduto come snack o antipasto più che come companatico (nei paesi tropicali il pane è sostituito dal riso in questo ruolo), ha  un formato estremamente consono a tale funzione: le pagnotte sono piccole e tonde, solitamente più piccole del nostro pane al latte. Non esistono varianti di questo alimento, ma solo posti in cui è davvero buono e posti in cui non lo è. Quando non è particolarmente buono, il pão de queijo è vuoto e gommoso, con un triste e lontano aroma di formaggio; quando è preparato ad arte ha una crosta croccante e un cuore ben lievitato ma non cavo, con una goccia viva di formaggio. Superfluo specificare che offre il meglio di sè se servito caldo.

pao_quejo1pao_quejo2

Annunci

Tag: , , , ,

2 Risposte to “Pão de queijo”

  1. Fra' Says:

    Ma stai parlando di me?!? ;) baciooooo

  2. blogorroica Says:

    Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii! :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: