Caju

Altro frutto mai avvistato sui nostri banchi europei: il caju. La cosa curiosa di questo frutto é l’essere composto da due parti: il frutto propriamente detto e il suo peduncolo floreale o parafrutto. Con il nome caju si indica, nell’uso comune, il parafrutto, cioé la parte succosa che va dal giallo alle differenti sfumature del rosso. Personalmente non mi piace: se é un poco acerbo é immangiabile e anche maturo ha un retrogusto di…legno; c’é gente che ne va ovviamente pazza. La castanha di caju é, dal punto di vista botanico, il frutto vero e proprio. Si tratta di un frutto secco, oleosissimo, che si mangia tostato e salato, oppure caramellato. Come tutta la frutta secca in generale ha la mia benedizione ma anche una quantitá assurda di calorie. Danone le ha dedicato un’edizione speciale dell’Activia. Se solo lo sapesse la Marcuzzi…

caju_parafrutto

Annunci

Tag: , , , ,

3 Risposte to “Caju”

  1. alice Says:

    ma dove le fai le foto? su un tappetino del bagno?

  2. alice Says:

    no ma guarda che sta pure quasi bene! ero solo curiosa….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: